Adult Swim prende le distanze dall’autore – Multiplayer.it

0

Anche in seguito all’accusa di violenza domestica Nuoto per adulti preso le distanze da Giustino Rolandco-sceneggiatore della serie Rick e Mortiannunciando che, tuttavia, il Le serie TV continuano anche senza uno dei suoi creatori.

Quasi in contemporanea con l’annuncio della chiusura di Squanch Games da parte di Roiland, arriva dunque la conferma che la casa di produzione della serie TV ha tagliato i ponti con l’autore di Rick and Morty, pur confermando che ciò continuerà, come riportato nel post affidato a Twitter e riportato di seguito.

“Adult Swim ha concluso la sua collaborazione con Justin Roiland”, si legge nel messaggio, “Rick e Morty continueranno. Il gruppo dedicato e di talento sta lavorando duramente per Stagione 7Va da sé che l’assenza di Roiland avrà comunque un grande peso nel prosieguo dei lavori sulla serie tv, la cui esistenza, infatti, può essere messa in discussione dal suo allontanamento dalle scene.

Oltre a co-creare e co-scrivere i testi, Roiland è anche il doppiatore di entrambi i protagonisti della serie, quindi la sua assenza porterà all’inevitabile rivoluzioni. Nel frattempo, sebbene non sia stato ancora chiaramente riportato, si ritiene che Dan Harmon, l’altro creatore e autore della serie, continuerà a lavorare alla serie per garantire una certa continuità stilistica.

La comunicazione di Adult Swim è arrivata a breve distanza da quella di Squanch Games, il team di sviluppo di High on Life, che ha annunciato nei giorni scorsi di aver ricevuto le dimissioni di Justin Roiland e di continuare quindi a lavorare senza l’autore. Ricordiamo che Roiland è attualmente sospettato di violenza domestica e “falso possesso minacciato” da un’ex ragazza e sotto processo a Orange County, in California. Il suo avvocato ha affermato che Roiland si è dichiarato non colpevole, aggiungendo che la copertura mediatica del caso era “imprecisa”.

You might also like