Bielorussia, l’attivista anti-Lukashenko Maria Kolesnikova in terapia intensiva: “Era stata trasferita in una cella di punizione”

0

É situato in terapia intensivapuò il visita familiare e lo stato non fornisce informazioni sulla sua situazione. Sono critici condizioni di salute di una delle figure simbolo delopposizione bielorussa al regime di Lukashenko, Maria Kolesnikovaarrestato dalle forze dell’ordine Minsk durante le proteste del 2020 che denunciavano il presunto brogli elettorali in occasione della rielezione del presidente.

L’attivista è ancora detenuto dopo il condannato a 11 anni da settembre 2021 per “direzione di un’organizzazione estremista” e ora, secondo un altro leader dell’opposizione fuggito dal paese su Twitter, Svetlana Tikhanovskaya, la sua salute è peggiorata molto: “Questo è estremamente preoccupante. Maria Kolesnikova è stata ricoverata in terapia intensiva per motivi sconosciuti – si legge nel tweet – Il suo avvocato non è stato autorizzato a vederla. Si era recentemente trasferita in a cella di punizione. Abbiamo bisogno di informazioni sulle sue condizioni e dobbiamo assicurarci che riceva l’aiuto di cui ha bisogno”.

Articolo precedente

L’ambasciata russa pubblica su Twitter l’immagine di un carro armato italiano distrutto in Ucraina: “I contribuenti sono contenti?”

Il prossimo

Prossimo articolo

Migranti, tre uomini si sono aggrappati al timone di una petroliera che ha attraversato l’Atlantico per 11 giorni

Il prossimo

You might also like