Calenda esce dall’incontro con Meloni e attacca il Pd: “La loro opposizione non ci piace”. Poi giura: “Non faremo parte di coalizioni di governo”

0

“È stato un incontro molto positivo, abbiamo discusso dei vantaggi della struttura e valutato le nostre proposte. C’era un’apertura su molte cose”. Dopo un’ora e mezza Calendario Karel lascia Palazzo Chigi, dopo l’incontro con il Presidente del Consiglio, Giorgia Meloni. “Ci sono cose su cui decisamente non siamo d’accordo”, spiega Calenda. abbiamo detto che va ripristinata l’Italia sicura, abbiamo fatto un’analisi della situazione del Pnrr e chiesto che il reddito di cittadinanza venga ripensato come Rei”.

Non mancano le scorte Pd: “Ho chiesto al Pd di guardare insieme alla ‘contromanovra’, ma non c’è stata risposta. C’è un documento di due pagine inviato dal Pd, che non è degno di nessun partito – e aggiunge – suggerisco di prendere un’agenzia investigativa. Hanno un modo di resistere che non ci piace“. Successivamente, il leader di Azione chiarisce che nonostante il riavvicinamento del presidente Meloni “non c’è alcuna disponibilità da parte nostra a far parte di questa coalizione di governo”.

Articolo precedente

Ischia, Calenda: “Dopo il disastro Conte ha detto ‘mi avete coperto di fango’, fate un corso di italiano adatto alle istituzioni”

Il prossimo

You might also like