Chi è Chris Sanchez, il presunto amante di Meghan Markle è l’ex bodyguard di Obama e Bush

0

Christopher Sanchez è l’uomo con cui Meghan Markle avrebbe tradito il principe Harry. Attivo per anni nei servizi segreti, ha accompagnato il presidente Bush e Obama. Fin da ragazzo sognava di poter fare questo mestiere, visto che al liceo vide per la prima volta il film “Nella linea del fuoco”, in cui Clint Eastwood era un’incredibile guardia del corpo.

Christopher Sanchez, foto di LinkedIn

Il nome di Cristoforo Sanchez è ora diventato famoso dopo che si sono diffusi i pettegolezzi sulla presunta avventura in cui era coinvolto Megan Markle, da cui la separano diversi anni di differenza, anche se non si conosce la data precisa della sua nascita. Da anni si occupa di tutelare l’incolumità di personaggi noti, tra cui l’ex presidente degli Stati Uniti Barack Obama. Pur mantenendo un certo riserbo sulla sua vita privata, lo si sa dall’uomo che, secondo i tabloid americani, si sarebbe lasciato andare la crisi coniugale dei duchi di Sussex.

Chi è Chris Sanchez, la guardia del corpo in carriera

Nato a Houston, in Texas, Christopher Sanchez è figlio di un vigile del fuoco e fin dalla tenera età ha sviluppato un forte senso del dovere, oltre al desiderio di fare qualcosa della sua vita che fosse utile alla comunità. Dopo aver frequentato per un po’ l’università, decide di arruolarsi nella polizia della sua città natale, ma dopo tre anni di servizio come agente di pattuglia nei quartieri più difficili della città, decide di cambiare vita e diventare una guardia del corpo. La voglia di cambiare lavoro era già latente in Sanchez, visto che guardava il film fin da piccolo”Sulla linea di fuoco“, dove Clint Eastwood interpretava la guardia del corpo di John Malcovich, aveva realizzato il sogno di entrare un giorno nei servizi segreti.

Parlando al podcast Always Moving Forward ospitato dall’ex soldato britannico Glen Burton, Sanchez ha detto di aver fatto domanda per diventare un agente speciale con una rispettabile agenzia di intelligence, dove è stato impiegato e ha trascorso 14 anni “fantastici”. In quegli anni è alle dipendenze di George W. Bush e Barack Obama:

Meghan Markle: “Harry ha perso il padre Carlo a causa dei pettegolezzi”

Ho trascorso cinque anni con il presidente e ho avuto la fortuna di esserci durante un periodo di transizione, quindi ho trascorso gli ultimi due anni e mezzo con il presidente Bush ei primi due e mezzo con il presidente Obama. Ero solo grato di farne parte.

Ora appare come vicepresidente della società Torchstone Global, che si occupa di sicurezza, ma nel settore privato dove, ha detto durante l’intervista, il rischio è ancora più alto, perché è necessario conoscere anche i più piccoli dettagli dei propri clienti. proteggere. E così Sanchez è andato dal principe Harry e da sua moglie Meghan Markle.

Il presunto flirt di Meghan Markle con Chris Sanchez

La dissolutezza secondo cui Christopher Sanchez e Meghan Markle avevano flirtato è stata lanciata dal settimanale InTouch, secondo il quale l’ex attrice e la guardia del corpo avrebbero avuto una relazione da tempoanche se si dice che abbia iniziato il suo servizio come agente della coppia solo sei mesi fa.

I due sarebbero stati beccati insieme dal principe Harrychiamato dalla scuola del piccolo Archie che non era stato trovato dalla duchessa di Sussex alla fine delle lezioni.

Il secondo figlio del re Carlo III avrebbe già preso in considerazione l’idea del divorzio, dopo un furioso litigio tra la coppia avvenuto presso la lussuosa casa di Monte Cito, alla presenza della Sanchez. Fin qui nessun commento da parte dei diretti interessati, ma se fosse vero quanto dichiarato dai tabloid, non solo la famiglia dei Duchi andrebbe in pezzi, perché anche Christopher Sanchez ha una famiglia con due figli alle spalle.

You might also like