Chinè chiederà altri 15 punti di penalizzazione

0

Calcio Napoli – La Juventus ora rischia una “punizione mostruosa” per la manovra salariale scrive il Corriere dello Sport che svela nell’edizione odierna un po’ quali sono le indiscrezioni che trapelano dalla sede della FIGC per questo nuovo filone di indagini. Un altro rigore per i bianconeri sarebbe drammatico in termini di classifica. Rischierebbe davvero la retrocessione in serie B o almeno lotterebbe fino all’ultima giornata per non retrocedere.

Juve, nuova multa sugli stipendi

Come riporta il Corriere dello Sport, nei pressi della sede federale di via Campania, si sta valutando un nuovo rinvio, un nuovo processo a fine marzo e almeno altri 15 demeriti (che al momento fanno scendere i bianconeri all’ultimo posto in classifica con 8 punti), nonché una sanzione pecuniaria che andrebbe «da una a tre volte l’importo indebitamente pattuito o corrisposto». Sarebbe un duro colpo per la Juventus.

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio Google, se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità seguici su Google News

You might also like