Daewoo Matiz, l’utilitaria davvero per tutti da comprare usata a partire da 800 euro

0

Chi si ricorda il Daewoo Matiz? È una delle utilitarie più ricercate del mercato automobilistico italiano oggi acquistabile sul mercato dell’usato. L’interesse non risiede solo nella comodità di questo piccolo modello, ma anche nel minor costo con cui si può trovare tra le auto usate. Può bastare, infatti, una cifra variabile tra i 500 e gli 800 euro. Non ci resta che entrare nei dettagli per indagare meglio:

  • Perché la Daewoo Matiz usata è una macchinina interessante

  • Usato Daewoo Matiz, opportunità e pareri tra le utilitarie

Perché la Daewoo Matiz usata è una macchinina interessante

Con una dimensione appena superiore a quella di a Renault Twingo, Daewoo Matiz è lungo solo 3,50 m. Il suo cofano corto e il portellone praticamente verticale, uniti all’altezza del tetto alta, gli conferiscono l’aspetto di un minivan completamente aggiornato. Nonostante i tanti anni alle spalle.

Anche se molto lungo, Daewoo Matiz è relativamente stretto. La sua larghezza di 1,50 m non le impedisce di rivendicare la possibilità di sistemare tre passeggeri sul sedile posteriore, a patto che quello centrale sia un po’ stipato dai suoi compagni. La larghezza ai gomiti non è quindi il punto di forza del corto coreano e compensa offrendo molto spazio per le gambe. Il passo è di 2,52 me questa rispettabile lunghezza è tutta una questione di abitabilità.

Il bagagliaio di questa macchinaancora disponibile sul mercato dell’usato, è piuttosto piccolo – 167 dm3 – ma con i sedili posteriori abbattibili 60/40, proposti nella versione base, si può tranquillamente aumentare la capienza.

Dalle versioni base, tutte le Daewoo Matiz usate sono dotate di doppio airbag frontale e cinture di sicurezza anteriori con pretensionatore. Visto il prezzo molto contenuto della Daewoo Matiz, il suggerimento è di cercare la versione SE Super che offre l’ABS di serie per una maggiore sicurezza.

Usato Daewoo Matiz, opportunità e pareri tra le utilitarie

Le dimensioni compatte, il servosterzo leggero, il raggio di sterzata ridotto contribuiscono tutti al fatto che Daewoo Matiz utilizzato a convincentemente utilitaristico.

All’interno della Daewoo Matiz usava il progettazione del cruscotto non cambia, ma le plastiche utilizzate sono di migliore qualità. Nonostante la sua età, i vari contatori hanno uno sfondo blu navy molto trendy, accentuato dal turchese. I sedili sono tesati con nuovi tessuti in velluto stampato, le porte antivento sono dotate di vassoi e braccioli allargati, questi ultimi che ora ospitano gli alzacristalli elettrici. C’è un doppio portabicchieri sul lato inferiore della console centrale e il guidatore ha un piccolo vano portaoggetti alla sua destra per riporre monete o pass per il parcheggio.

Daewoo Matiz tiene il suo motore tre cilindri originale da 796 cc che produce 51 cavalli. Grazie a un migliore isolamento acustico del vano motore, è leggermente meno generoso in decibel rispetto alle prime generazioni. Questo piccolo meccanismo eroga la sua coppia molto bassa (68,6 Nm) a un regime molto elevato di 4.600 giri/min.


You might also like