Dicembre, in arrivo molte sorprese entro il Ponte dell’Immacolata; la tendenza aggiornata » ILMETEO.it

0

Meteo: Dicembre, tante sorprese in arrivo all’Immacolata Concezione; la rinnovata tendenza

Scenari gelidi all’inizio di dicembreGli ultimi aggiornamenti confermano un inizio a dicembre con molte sorprese! Non stiamo parlando dei regali da mettere sotto l’albero, ma del nuovo trend aggiornato per il prossimo mese che vede la possibilità di nuovi fronti freddi e instabili in rotta di collisione con l’Italia, almeno fino Ponte dell’Immacolata Concezione.

Come possiamo vedere nella mappa qui sotto, a serie di ciclonisospinti da aria più umida e fredda (di origine polare), investiranno prima la penisola iberica e la Francia, poi anche il nostro Paese.Almeno due cicloni diretti verso l'Italia (contrassegnati con la lettera B)Almeno due cicloni diretti verso l’Italia (contrassegnati con la lettera B)
Con questo tipo di configurazione della scala sinottica le condizioni meteorologiche rimarranno instabili, soprattutto nelle regioni centro-settentrionali. Nei prossimi giorni dovrebbe essere valutata la possibile interazione tra questi perturbati impulsi atlantici e l’intrusione di aria più fredda negli strati inferiori discendenti dalla Russia. In tal caso si creerebbero le condizioni ideali per avere nevicate a quote molto basse (localmente in pianura/collina).

Molto dipenderà dall’intensità delle precipitazioni e da dove si formeranno le basse depressioni: a questo punto è ancora presto per entrare nel dettaglio. Detto questo, su Ponte dell’Immacolata Concezione (8 dicembre) posto ancora attivo brutto tempoun po’ come accade nelle ultime settimane di novembre, con temporali pressoché continui dovuti alla formazione di cicloni nel bacino del Mediterraneo.
Vedremo se questa tendenza all’eccesso di precipitazioni verrà confermata nei prossimi aggiornamenti in vista dell’inizio dell’inverno 2022/2023 (meteorologicamente inizia il 1 dicembre).

Ti terremo informato.

You might also like