Djokovic choc: il papà Srdjan filmato con con tifosi filorussi agli Australian Open VIDEO | Altri sport

0

Novak Djokovic al centro delle polemiche. La colpa è del padre Srdjan, che è stato ripreso dalla telecamera mentre posava accanto a un gruppo di tifosi che sventolavano bandiere russe, tra cui una con il volto del presidente Vladimir Putin, scandendo slogan filo-russi. È successo tutto vicino alla Rod Laver Arena di Melbourne. L’ambasciatore ucraino a Canberra ha definito la scena “vergognosa”. La stessa Australian Tennis Federation ha affermato che quattro persone “hanno mostrato bandiere e simboli inappropriati e hanno minacciato le guardie di sicurezza” a Melbourne Park prima di essere cacciate via dalla polizia. Nole, che ha battuto in tre set nei quarti il ​​russo Rublev, affronterà in semifinale l’americano Paul.

You might also like