E’ partito da un piccolo garage, ora è tra i 50 migliori parrucchieri d’Italia: la storia del reggino Giuseppe Madafferi

0

Ha iniziato a 12 anni da un garage, con gli amici, a casa sua. Poi è diventato il suo salotto (Barbiere Madafferi) e oggi, a soli 24 anni, Giuseppe Madafferi appartiene al I 50 migliori parrucchieri d’Italia. L’ultimo premio, uno dei tanti, è stato vinto domenica: primo al Campionato Nazionale Mediterranean Fashion Week 2022 con la specialità “Razor Fade”. Giuseppe è un giovane reggiano, nato e cresciuto a Messignadi, fazione di Oppido Mamertina, che con determinazione e coraggio ha inseguito il suo sogno: diventare parrucchiera. È una bella storia, intrisa di desiderio, umiltà, pazienza e grande capacità: “Fin da bambino ho sempre avuto questa passione, la definirei una malattia – rivela ai microfoni di StrettoWeb – e ricordo di aver detto a mia madre che volevo fare la parrucchiera”. E così Giuseppe inizia per gioco, con tagli di capelli per gli amici, nel garage di casa sua, con solo uno specchio. Aveva 12 anni. A 16 anni ha iniziato a lavorare e a farsi conoscere postando sui social le foto dei suoi tagli di capelli, fino a quando non lo hanno contattato. Non è solo una telefonata: è la conosciutissima compagnia “H-zone”, che gli ha dato la possibilità di esibirsi sul palco durante il Cosmoprof nel 2016. Da qui inizia tutto per lui, inizia un’altra vita.

La mostra è una grande vetrina, nella misura in cui è chiamata ad inaugurare un grande salotto Milano. Ma Giuseppe ha un altro obiettivo, e quando uno è determinato, non si ferma davanti a nulla: non vuole gestire un salone, ma lo vuole davvero tutto per sé. Un suo salotto, nella sua Messignadi. Sogno coronato: Dopo tanti anni di sacrifici e dedizione, il 10 ottobre 2021 apre il parrucchiere. Da quel garage con lo specchio a un soggiorno nuovo di zecca. “Il 2022 è il punto di svolta – rivela – perché è un anno ricco di emozioni, in cui ho deciso di migliorarmi sempre di più sotto ogni punto di vista”. In effetti, quest’anno è l’anno in cui colleziona Premi: Campione Provinciale 2022, Campione Regionale 2022 e poi nel mezzo la Top 50 in Italia. Giuseppe Madafferi è tra i primi 50 parrucchieri d’Italia e domenica, a Palmi, per il campionato nazionale di Trofeo Mediterranean Fashion Week 2022, è venuto prima. Ancor prima, il 14 novembre, il giovane reggino si è esibito su un palco come quello di Aestetica Napoli: “Per la prima volta mi sono trovata di fronte a un vasto pubblico per vedere il mio modo di lavorare. Non riuscirò mai a spiegare l’emozione unica che ho provato e in quel momento ho capito davvero che non bisogna mai arrendersi. La vita presenta sempre delle sfide e per superarle devi credere in te stesso. L’ho fatto e continuerò a farlo, perché è solo grazie a me stesso che oggi sto facendo quello che ho sempre sognato”.

Giuseppe, tra gli altri, è balzato ai titoli nazionali l’anno scorso per aver avuto tagliare i capelli di un clochard a Milano. Quella Milano che gli ha permesso anche di entrare in contatto con personaggi famosi: ha fatto tagli al tatuatore Giuseppe Pellerone e al cantante napoletano Completo. Ma ovviamente non finisce qui. È molto giovane, ha 24 anni e tanti obiettivi: “Non importa cosa fai, ma come lo fai… mette in risalto – e voglio poter parlare con le mie mani, voglio essere un esempio per qualcun altro. Tuttavia, il mio sogno è finito far conoscere la Calabria. Con l’obiettivo ovviamente di continuare a farsi conoscere, magari con la possibilità – in futuro – di un salone più grande. Per ora si sta godendo la sua “creatura”, il salone di Messignadi, la “Barberia Madafferi”. A dargli una mano c’è il giovanissimo Daniele, 20 anni, cresciuto praticamente nel locale, aperto tutti i giorni tranne domenica e lunedì, ovviamente. Per beneficiare dello sconto di Giuseppe e Daniele è necessario prenotare attraverso le pagine social Facebook E Instagram o chiamando il numero 3801840946. A corredo dell’articolo tante immagini di Giuseppe, con i premi ricevuti o mentre si taglia i capelli, ma anche alcune immagini dell’interno e dell’esterno del salone. Nel video qui sotto, invece, la sua storia è racchiusa in pochi secondi: da un garage con uno specchio a un luogo nuovo, leggero e moderno.

Dal garage a specchio al salotto moderno e luminoso: la grinta del parrucchiere reggino Giuseppe Madafferi | VIDEO

You might also like