era pronta la festa di laurea

0

Il padre: “Stiamo cercando di capire” – L’incidente mortale è avvenuto a circa un chilometro dall’abitazione, pochi minuti dopo la mezzanotte del 29 novembre. Un impatto violento, che ha costretto i sanitari intervenuti sul posto, a dichiarare la morte del giovane: non c’era altro da fare. Quella mattina del 29 novembre Riccardo, originario di Abano Terme, avrebbe dovuto discutere la sua tesi magistrale, ma fonti ufficiali della facoltà affermano che non era previsto nulla del genere. “Stiamo cercando di capire, è un momento difficile e complicato per noi”, ha detto il padre del ragazzo.

Nessuna ipotesi esclusa – Riccardo Faggin era conosciuto e amato ad Abano Terme. Era l’animatore della parrocchia di San Martino, a Voltabrusegana, poco distante dal punto in cui morì tragicamente. Informazioni complete sui rilievi dei carabinieri saranno inviate alla Procura di Padova, mentre al momento non si escludono ipotesi.

You might also like