finge di vendere droga per rapinare un ragazzo

0

Si è avvicinato a un ragazzo con la scusa di vendergli alcune dosi di droga. Ma quando il giovane ha rifiutato l’offerta, è scattata la rapina. E’ successo nella notte tra lunedì e martedì a Brescia, in zona stazione, a un 27enne del Bangladesh. Il giovane non si è arreso: è andato alla ricerca del pusher, o presumibilmente uno, che gli aveva tolto il cellulare dalle mani ed è poi fuggito.

Non è andato lontano: la vittima, appena individuato il rapinatore, ha allertato i carabinieri comunicando l’esatta ubicazione del malvivente. Grazie all’immediato intervento di una pattuglia radiomobile di Brescia, il ragazzo, un senzatetto somalo di 23 anni, è stato ammanettato. Provvedimento confermato dal giudice: ora per lui si sono aperte le porte del carcere.

You might also like