I segreti del make-up total red di Doja Cat alla Paris Fashion Week

0

Partecipando alla Paris Fashion Week, Doja Cat ha presentato alla sfilata Schiaparelli un beauty look audace con un tocco futuristico in omaggio all’Inferno di Dante, tema della sfilata. Per creare il suo look di bellezza pieno di cristalli, la cantante ha trascorso diverse ore con il supporto di Pat McGrath.

Laggiù Settimana della moda parigina continua tra i tocchi Alta moda in passerella e polemiche di fondo, ma il glamour di Gatta Doja non è passato inosservato. Dopotutto, è difficile non distinguersi affatto con un aspetto e una pelle completamente rossi ricoperto di cristalli.

Doja Cat Crediti: Instagram/Doja Cat – VelvetMag

Il cantante ha assistito alla sfilata di moda Alta moda Primavera/Estate 2023 A partire dal Schiapparelli condividendo la scena con altre star internazionali come Kylie Jenner E Chiara Ferragni. C’è chi ha scelto di indossare una finta testa di leone, come la sorella di Kim Kardashian, e c’è chi ha la pelle ricoperta di cristalli, come Doja Cat. futuristico è diventato virale sui social media e la truccatrice che lavora al suo look di bellezza ha rivelato alcuni dettagli da dietro le quinte. Ad esempio: sai quante ore ha impiegato il suo trucco?

Doja Cat alla Paris Fashion Week: il body ricoperto di cristalli per Schiaparelli

Parola d’ordine: brillare. Doja Cat ha preso parte al primo giorno della settimana della moda di Parigi e ha incarnato l’Haute Couture. Il cantante è apparso in pubblico ostentando cristalli Swarovski rossi dalla testa ai piedi, ovviamente abbinando un abito Schiaparelli per l’occasione. Anche il suo look, come il resto della collezione presentata dalla maison in passerella, si ispira all’Inferno di Dante Alighieri. A renderla ancora più preziosa e futuristica, il tocco del la truccatrice Pat McGrath, uno dei più apprezzati e amati dalle star del settore. Ed è stato lo stesso McGrath a realizzare il dietro le quinte del aspetto di bellezza di Doja Cat per Schiaparelli.

Doja Cat Settimana della moda di Parigi
Doja Cat Crediti: Instagram/Doja Cat – VelvetMag

Il truccatore ha annunciato tramite Instagram che il ca 30 mila cristalli Swarovski per il suo aspetto di bellezza. Sono stati applicati uno ad uno a mano e hanno richiesto un lavoro cinque ore del suo tempo. La cantante ha passato pazientemente il suo tempo seduta, facendosi tingere la pelle di rosso e poi accompagnata da una cascata di diamanti che le coprivano non solo il viso, ma anche le spalle e le braccia. Con il supporto dello stilista Brett Alan Nelson, la cantante ha completato il suo look con un abito bustier senza spalline. Ad accompagnarlo una gonna ricoperta di perline laccate e stivali total red. In omaggio allo spettacolo e alla casa, Doja Cat ha chiamato il suo aspetto L’inferno di Doja.

Doja Cat Settimana della moda di Parigi
Doja Cat Crediti: Instagram/Doja Cat – VelvetMag

Laggiù truccatore ha documentato il duro lavoro in un video e ha scritto via social: “È stato un vero piacere lavorare con la bellissima DojaCat e il meraviglioso Daniel Roseberry AspettoL’inferno di Dojaper la collezione Haute Couture FW23 di Schiaparelli. La sublime pazienza di Doja durante il 4 ore e 58 minuti necessario per creare il look, coperto con over 30.000 cristalli Swarovski applicati a manoè stata un’ispirazione. Il risultato finale è stato un capolavoro magico e ipnotizzante di brillantezza scintillante”.

You might also like