Medvedev: “Patriot a Ucraina? Con personale Nato saranno legittimo obiettivo Russia”

0

“Se, come ha accennato Soltenberg, la NATO fornisce agli zeloti di Kiev sistemi di difesa aerea Patriot e personale alleato, saranno immediatamente considerati obiettivi legittimi delle nostre forze”. Questo è quanto ha affermato il vicepresidente del Consiglio di sicurezza russo. Dmitry Medvedevdopo le parole del Segretario Generale della NATO in una conferenza stampa a Bucarest Jens Stoltenberg. “Spero che il messaggio sia chiaro ai deboli della NATO”, ha aggiunto Medvedev.

Leggi anche

“La Nato sta valutando il trasferimento del sistema di difesa dall’area Patriot all’Ucraina”, ha detto Stoltenberg, spiegando come se ne stia discutendo all’interno dell’Alleanza: “Si stanno ora discutendo nuovi sistemi d’arma come il Patriot, ma è importante assicurare che i sistemi già consegnati siano funzionanti ed efficaci in modo da fornire manutenzione, munizioni e pezzi di ricambio”, ha aggiunto Stoltenberg.

Persino il stati Uniti prenderebbero in considerazione la possibilità di fornire i patrioti all’Ucraina. Lo ha affermato un alto funzionario del Pentagono citato dalla Cnn. “Tutte le opzioni sono sul tavolo”, ha detto il funzionario in risposta a una domanda sul fatto che gli Stati Uniti stiano prendendo in considerazione l’invio di batterie Patriot in Ucraina. “Patriot è una delle capacità di difesa aerea in esame”, ha aggiunto il funzionario. La difesa aerea dell’Ucraina è una “massima priorità” per gli Stati Uniti, ha affermato il funzionario.

You might also like