“Mi ha fatto sentire orgoglioso, li devo ringraziare! Chi è in panchina morde il campo”

0

In attesa del ritorno in campo, il Napoli da Luciano Spalletti continua a raccogliere consensi per quanto mostrato in questa prima parte di stagione. I risultati sono sotto gli occhi di tutti, così come la qualità della loro squadra che, nonostante i tanti accordi di addio, si è ritrovata insieme la scorsa estate.

Il giornalista si è congratulato anche con la squadra napoletana Fabio Caressapoi sul tuo canale Youtube è stato il ‘pagellone’ di tutte e venti le squadre di Serie A in questa prima frazione.

Il voto che devo dare al Napoli per me è 10, non si può dire nulla: la campagna trasferimenti, l’inserimento dei giocatori, quel genio di Spalletti, l’impegno dei giocatori. Chi è seduto sul divano praticamente addenta il campo. Al momento non ci sono polemiche e tutti si sono comportati perfettamente dal punto di vista comunicativo”.

Caressa innamorata del Napoli: elogi per Kvara, Kim e Zielinski

I complimenti non devono mancare per i protagonisti di questo Napoli superlativo:

“La squadra è molto bella, ha mostrato dei mostri: Kvaratskhelia, Kim, ma anche Zielinski che sta facendo una stagione migliore rispetto allo scorso anno. C’è Mario Rui che gioca molto bene, ma adesso sta bene anche Olivera, che gioca partite più fisiche.

Napoli (Getty Images)

Devo ringraziarli per avermi permesso di vivere due partite di Champions League contro l’Ajax, soprattutto ad Amsterdam, di cui ero orgoglioso. Ero lì e ho visto una squadra italiana imporre un gioco straordinario in uno stadio complicato”.

You might also like