Morto Clarence Gilyard, star di “Die Hard”

0

L’inizio del cinema – Clarence Gilyard ha raggiunto il successo nel cinema, in televisione e sul palcoscenico. È noto per il suo ruolo di Theo, il prepotente hacker informatico di Hans Gruber (Alan Rickman) nel film “Die Hard – Crystal Trap” (1988), che ha segnato l’inizio della carriera stellare di Bruce Willis.

Successo in televisione – Negli anni ’90, Gilyard era un volto familiare in televisione, prima come investigatore privato Conrad McMasters nel dramma legale “Matlock” e poi, in un ruolo decisivo per la sua carriera, come il ranger James Trivette nel lungometraggio “Walker, Texas Ranger “serie. Ha esordito con un piccolo ruolo nella serie TV “My Friend Arnold” (1981), alla quale sono seguite numerose altre, come “Riptide”, “Simon & Simon” e “The Apple Tree”. La grande svolta televisiva di Gilyard è arrivata nel 1989, quando ha ottenuto il ruolo di Conrad McMasters nella serie della NBC “Matlock”, interpretando il secondo investigatore privato di Ben Matlock in quasi tutti gli episodi dalla quarta alla settima stagione, con apparizioni come ospite nell’ottava stagione. . per un totale di 96 episodi.

Nel 1993, ha lasciato ‘Matlock’ per recitare in ‘Walker, Texas Ranger’ della CBS, la serie televisiva a cui Gilyard è maggiormente associato. Gilyard ha recitato al fianco di Chuck Norris, nel ruolo del sergente del Texas Ranger James “Jimmy” Trivette, il migliore amico e partner del protagonista. “Walker, Texas Ranger” ha goduto di una popolarità fenomenale per otto stagioni, con un totale di 203 episodi, e ha generato un film per la televisione nel 2005, in cui Gilyard ha fatto un’apparizione cameo.

You might also like