novità incredibile sulle note vocali che piace a tutti

0

WhatsApp continua a lanciare nuovi aggiornamenti per rimanere l’app di messaggistica istantanea numero 1 al mondo.

WhatsApp sorprende da mesi i suoi utenti con aggiornamenti incredibili. Prima c’era un’opportunità rispondi ai messaggi di chat con emoji.

InformazioniOggi

Poi il trucco per creare una chat e inviare messaggi, foto o altro a te stesso: un trucco poco conosciuto ma molto utile. Ma ci sono molte nuove funzionalità che l’app di Meta pubblica quasi quotidianamente. L’ultima riguarda le note vocali e lo stato di aggiornamento. Questo è quello che è.

WhatsApp: arrivano novità sulle note vocali, ma ancora in fase di beta testing

La nuova funzionalità di WhatsApp verrà applicata sia ai dispositivi Android che iOS, ma è attualmente ancora in fase di sviluppo (beta testing). Gli sviluppatori di Meta, infatti, stanno testando una funzionalità che permette di ascoltare le note vocali dallo stato di aggiornamento.

In pratica, quando si utilizza WhatsApp, gli utenti hanno la possibilità di aprire una chat e inviare un messaggio, pubblicare uno stato o effettuare una chiamata. Facendo clic sulla scheda dello stato attualmente è possibile fare due cose: scrivere o inserire una foto.

Un nuovo pulsante del microfono verrà aggiunto a questa scheda al termine dell’aggiornamento. Per quanto riguarda la privacy, si presume che le impostazioni possano essere modificate per condividere le note solo con poche persone. Tuttavia, come gli altri tipi di messaggi, sono anche crittografati end-to-end.

Inoltre, anche le note vocali (che possono durare fino a 30 secondi), come di consueto, non saranno più disponibili una volta trascorse le successive 24 ore.

Entra nel gruppo delle offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e novità

Ricevi ogni giorno notizie gratuite su lavoro ed economia

  1. Telegramma – Gruppo
  2. Facebook – Gruppo

Come detto più volte, trattandosi di una funzionalità ancora in fase di sviluppo, non ci sono informazioni precise sulla data di uscita. Nell’attesa, si ipotizza che potrebbero esserci anche delle modifiche estetiche con un nuovo aggiornamento di WhatsApp.

You might also like