Pelé ricoverato a San Paolo: sarebbe in gravi condizioni

0

O Rey è stato portato in ospedale con gonfiore e confusione con “insufficienza cardiaca scompensata”

Le condizioni di Pelè ancora una volta per preoccupare i tifosi di calcio di tutto il mondo. La leggenda del calcio brasiliano, oggi 82enne, lo è stato ricoverato in gravi condizioni presso l’Ospedale San Paolo dopo aver riscontrato un gonfiore generalizzato su tutto il corpo e a insufficienza cardiaca scompensata. La chemioterapia delle ultime settimane non ha sortito gli effetti sperati sulla salute di Pelè.

Negli ultimi mesi, le condizioni di Pelè sembravano migliorati, almeno stabilizzati, e lo scorso aprile, dopo il suo ultimo ricovero, ci sono stati i controlli di routine dopo l’asportazione del tumore al colon di cui era affetto.

Adesso c’è la certezza che le cure chemioterapiche non hanno sortito gli effetti positivi sperati e le ultime notizie, confermate dalla donna che assiste O Rey a San Paolo, sono preoccupanti. Stessa cosa quando arrivi in ​​ospedale per il ricovero d’urgenza Pelè sarebbe stato trovato in uno stato di stordimento.

You might also like