Polizia sventa sequestro di persona nel Nord-Barese, arresti – Puglia

0

Sette in carcere o agli arresti domiciliari


Un sequestro per estorsione è stato sventato dalla polizia che sta attualmente arrestando sette persone nelle province di Bari, Barletta-Andria-Trani e altri comuni pugliesi. Gli arresti, in carcere e ai domiciliari, sono eseguiti sulla base di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP del Tribunale di Bari su richiesta della locale Direzione Antimafia.

Le accuse sono di tentato sequestro a scopo di estorsione, aggravato dal metodo mafioso.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA