Rebic per Basic e Boga, Pellegrini per Simeone e Soriano: ecco come sto vincendo il mio fantacalcio mantra

0

Salve amici fantaallenatori e fantacalcio, sono Salvo, fantaallenatore della squadra dell’Ultimo FC, militante nel campionato 1vs16vs64 e vorrei raccontarvi la mia esperienza in un campo totalmente sconosciuto fino a pochi mesi fa.

Stavo cercando un campionato pubblico particolarmente attraente e mi sono imbattuto in un campionato chiamato 1vs16vs64, legare i mantra ma ha una particolarità: 4 divisioni (A, B, C, D) di 16 squadre ciascuno e con asta eBay. Posso accedere e piazzarmi in Serie D pronto a prendere l’asta come una guerra, avendo già studiato a riguardo.

L’asta è stata suddivisa in 4 giorni diversi per un massimo di 23 giocatori e 500 crediti per squadra. Nel primo turno ho messo a disposizione due ottimi portieri, Rui Patricio (più tardi prenderò anche svilar) a 35 anni, e Falcone a 1 solo punto, un regalo in pratica. Sempre al primo giro metto il tiro di Frattesi sul 4 e mi assicuro il bomber Martinez sul 150, vero top player della squadra. Nei turni successivi dell’asta, a parte Kim, nessun nome particolarmente brillante è arrivato a casa a 45 anni e Demiral a 29. A centrocampo mi sono occupato di Jack Bonaventura a 52 anni, mio ​​vecchio apprendista.

Poco prima della prima giornata, dopo le aste, iniziano gli scambi e mi rendo conto della preparazione non ottimale di certi avversari: mi viene offerto smalling in cambio di demiral, e clamorosamente riesco a prendere Danilo in cambio di Igor, rigorosamente pagato 1.

Inoltre mi presento al primo match così: 4-4-1-1 Rui Patricio, Danilo-kim-smalling-Mario Rui/Messias-Frattesi-Bonaventura-Boga/Verde/Lautaro, non male per 16 ma non eccezionale.

Buon primo, anche se con un pizzico di fortuna, ma Sono rimasto interdetto da alcune offerte di scambio ricevute: Kiwior per Kim / Ilic per frattesi. I primi giorni posso anche portarmi a casa Rebic in cambio di Basic e Boga, insomma un altro regalo. La squadra resta la stessa fino all’asta di riparazione autunnale, porto a casa persone importanti come Paredes, posch, camara e prospetto samardzic. Nel fervore dell’asta di riparazione, porto a termine un’operazione incredibile: Do Soriano e Simeone in cambio di Lorenzo Pellegrini, permettendomi di creare la mia forma ideale: il 4-2-3-1.

Dopo l’asta di riparazione la squadra non si ferma mai, vittorie su vittorie valgono da sole il primo posto al momento dello stop a +2 sulle seconde e semifinali in coppa di campionato, oltre che il miglior punteggio in Serie D .La La mia squadra oggi si presenta così:

Rui Patricio/Falcone Danilo Kim Smalling Mario Rui; Frattesi, Paredes/Canada Bonaventura Pellegrini Rebic/Correa; Lautaro Martínez. Quindi ricorda amici, non preoccuparti se non sei molto abile nel fantacalcio con nuove regole o in altre modalità, Perchéci sarà sempre qualcuno meno esperto di te che potrà esserti sempre utileuna buona vacanza a tutti.

Salvo – Il mio Fantacalcio

You might also like