Roma, Starbucks apre in centro? Ipotesi Termini o San Silvestro. E l’azienda cerca personale

0

Starbucks apre a Roma. Tuttavia, mancano personale e Percassi, la società che sviluppa la rete italiana di franchising marche straniere come Victoria’s Secret, Lego e lo stesso Starbuck – ha annunciato tramite LinkedIn di essere alla ricerca di nuove figure professionali per i negozi della capitale.

Dove aprirà Starbucks?

Le ipotesi degli ultimi mesi su una possibile apertura nella galleria Alberto Sordi di Roma sembrano sfumate, salvo grosse sorprese. Le location sono ancora segrete, ma in pole position ci sono le zone di piazza San Silvestro e quelle di piazza Venezia. Occhio anche alla Stazione Termini, posizione strategica soprattutto per il turismo. Starbucks ha sempre optato per strutture con ampi spazi, come dimostra l’apertura della sede di Castel Romano, che si sviluppa su un unico piano di oltre 200 mq e offre 40 posti a sedere, oltre a un dehor di oltre 70 mq con ulteriori 34 posti a sedere. sessioni.

Quali voti sono richiesti

Percassi ha postato su LinkedIn un annuncio personale per il nuovo ristorante della famosa catena di caffetterie americana: “Starbucks continua a crescere e una delle prossime tappe sarà a Roma, dove presto apriremo un nuovo accogliente punto vendita in centro”.

Ma quali sono i professionisti richiesti? Cerchiamo bartender, oltre a store manager e assistant store manager, da inserire sia nel nuovo ristorante che nel ristorante che aprirà ad aprile 2022 presso la filiale di Castel Romano.

You might also like