Terni, ucciso a calci e pugni dopo una lite per un incidente stradale: arrestato un uomo

0

Secondo la ricostruzione degli investigatori, la vittima, Ridha Jamaaoui, era intervenuta per soccorrere un automobilista di sua conoscenza, coinvolto in una lite dopo aver urtato una bicicletta con un uomo in sella. L’arrestato, un giovane nigeriano, si era a sua volta inserito nella rissa per sostenere il ciclista

Un giovane straniero di origine nigeriana è stato arrestato per l’omicidio volontario di Ridha Jamaui, Lavoratore tunisino di 40 anni picchiato fino alla morte la notte dal 26 al 27 novembre a Terni. L’aggressione è avvenuta in via Romagna, nei pressi di un distributore di benzina, dopo un banale incidente stradale in cui non sono stati direttamente coinvolti né la vittima né il presunto killer. La Giamaica è stata colpita a mani nude in parti vitali del corpo: quando sono arrivati ​​i soccorsi era già morto. L’autopsia è prevista per il pomeriggio del 29 novembre e chiarirà definitivamente le cause del decesso.

Secondo la ricostruzione dei carabinieri e del furgone Procura di Terni, il compianto 40enne era intervenuto per aiutare un automobilista di sua conoscenza, coinvolto in una lite dopo aver urtato una bicicletta con un uomo in sella. A sua volta il giovane arrestato era entrato nella conversazione per invertire la marcia del ciclista. Dal pronto soccorso si è trasformato in un contenzioso, con richiesta di risarcimento: sono intervenuti sia il giovane nigeriano che l’operaio tunisino ed è nato un contenzioso zuffa. La situazione è peggiorata: secondo gli investigatori, l’uomo arrestato è corso dietro alla sua vittima e l’ha finita a mani nude.

Per la Procura di Terni Alberto Liguria, il sondaggio è stato un “mosaico” che è emerso gradualmente. I carabinieri hanno rintracciato il sospetto utilizzando il testimonianze raccolti sul posto, ma anche grazie alle immagini di telecamere di sorveglianza del territorio e premi fotografici. A seguito dei controlli il cittadino nigeriano, che si dice abbia meno di 30 anni, è stato bloccato, interrogato e poi arrestato.

Articolo precedente

San Severino Marche, un’anziana uccisa con le forbici dal figlio malato di mente

Il prossimo

Prossimo articolo

Favara, arriva in clinica e spara al cardiologo che lo cura da anni: arrestato 47enne

Il prossimo

You might also like