“Ucciso dal suo cane con un colpo di fucile”, la strana morte di un cacciatore in Turchia

0

Ucciso da un colpo di pistola, si dice che il suo cane abbia premuto il grilletto. La vittima di questo incidente, avvenuto in Turchia, è stato Ozgur Gevrekoglu, un combattente di 32 anni.

Tutto è accaduto sull’altopiano di Kizlan, nella provincia turca di Samsun, dove l’uomo ha trascorso un fine settimana a caccia. Secondo le prime ricostruzioni della polizia locale, che sta proseguendo le indagini, il cacciatore ha lasciato il suo cane nel bagagliaio della sua auto e l’animale ha accidentalmente premuto il grilletto dell’arma ancora carica.

La pistola era puntata dritta contro l’uomo in quel momento, che è stato colpito a bruciapelo allo stomaco e ucciso quasi all’istante. Inutili i soccorsi e il trasporto all’Alacam State Hospital. Arrivati ​​al centro sanitario, i medici non hanno potuto che confermare la sua morte.

Un tragico incidente, una storia che sembra incredibile e c’è anche chi, come riportano alcuni media locali, non esclude che la storia del cane sia solo una copertura per un omicidio. Va anche detto che, per quanto strano possa sembrare, una situazione simile si sarebbe già verificata in passato: nel 2018, Sonny Gilligan nel New Mexico è stato colpito, sempre con un colpo di pistola, alla schiena dal suo cane durante una battuta di caccia . Ma in quel caso, l’uomo è riuscito a sopravvivere.

***

Segui La Zampa fb (clicca qui), Instagram (clicca qui) E Twitter (clicca qui)

Non perdere le migliori notizie e storie di LaZampa, iscriviti alla newsletter settimanale gratuita (clicca qui)

Il tuo gatto lecca troppo? Ecco come scoprirlo

di Noemi Penna


Lotta tra cani, Dobermann attacca il padrone cercando di separarli

di Priscilla Di Thiene


Buone notizie da Rosabella, la miracolosa cagnetta vivente

di Niccolò Locatelli


Scimmie sfruttate per produrre latte di cocco in Thailandia, nuovo rapporto Peta

di Niccolò Locatelli


Se dici “Bar Boy”, ecco Frances Bacon, il maiale domestico dell’eroe conquistatore di Londra

di Niccolò Locatelli


Non è sonno! È il letargo: così gli animali si preparano al freddo

di CHIARA GRASSO


È morta Bianchina, la cagnolina mascotte del centro storico di Mazara del Vallo

dalla redazione de La Zampa


Salva il cane Thor, il Pit Bull perso all’inferno dalla frana di Casamicciola

di Cristina Cucciniello


La storia di Baldo, il cane salvato con il suo branco: i suoi compagni vengono adottati, lui rimane solo

dalla redazione de La Zampa


You might also like