Urbano Cairo rassicura i tifosi: per il Torino nessun problema con le tasse

0

Anche il Torino è indicato come uno dei club più in difficoltà, ma il presidente del club granata rassicura l’ambiente

Urbano Cairo rassicura i tifosi: nessun problema con le tasse. È stato progressivamente spostato al 22 dicembre il termine per il pagamento di ritenute, contributi previdenziali, contributi sociali, IVA e IRPEF senza l’applicazione di sanzioni o interessi. Data in cui il governo, secondo le parole di Andrea Abodi, ministro dello Sport e della Gioventù, pretende che tutti i club di Serie A paghino quanto dovuto. Dei club più travagliati, Calcio e finanza cita anche il Torino, ma il presidente del club granata rassicura l’ambiente rispondendo a una domanda postagli su Instagram da un tifoso: “Buongiorno Presidente, ho letto su Calcio e Finanza che anche il Toro sarebbe una delle squadre che farebbe fatica a pagare le tasse previste per il 22 dicembre, è possibile?” – scrive il tifoso granata – . La risposta di Cairo non si fa attendere: “assolutamente no”.

You might also like