Zaniolo, il Milan prova a fare sul serio: primo contatto con la Roma

0

Comincia ad assumere connotazioni più concrete Interesse del Milan per Nicolò Zaniolo. Nelle ultime ore c’è stato per la prima volta un vero contatto tra i due club per discutere della possibilità di una cessione del trequartista. La Roma ha chiesto al Milan se è realmente interessata a ingaggiare il giocatore secondo le condizioni del club giallorosso. I rossoneri hanno chiesto 24 ore per capire se c’è la possibilità di fare un’offerta a queste condizioni. Gli uomini mercato del Milan, in particolare Maldini e Massara, parleranno con la proprietà per verificare la possibilità avvicinare l’offerta ai 30 milioni di euro richiesti dai giallorossi. La Roma attende anche un’eventuale offerta a condizioni simili che potrebbe arrivare dall’estero. Giovedì le feste saranno sospese e se il Milan, cosa al momento improbabile, riuscirà a ottenere il nulla osta dalla proprietà per aumentare l’offerta da 20 a 30 milioni di euro, i club si siederanno a discutere l’affare. formula che può essere anche un prestito con obbligo di rimborso incondizionato.

L’alternativa a Zaniolo? Nella foto Saint Maximin

Tuttavia, c’è un’alternativa a Zaniolo. Si tratta di Alan San Massimino, esterno francese, classe ’97, del Newcastle. Il giocatore è stato offerto ai rossoneri e piace al Milan, ma anche in questo caso la cifra richiesta per il riscatto (30 milioni di euro) è considerata troppo alta. In ogni caso, questa pista rimane aperta e la possibilità di finalizzare l’affare sarà discussa nei prossimi giorni, soprattutto in base a come si svilupperà il caso Zaniolo.

You might also like